I trenta assassini

“..Oh quanto è bella la Piazza di Siena circondata da dieci fantini vanno alla mossa son dieci assassini…” Così recita un adagio senese. Sarebbe difficile definire altrimenti gli uomini che due volte l’anno si lanciano sul tufo del Campo di Siena in una corsa di cavalli che non è una gara sportiva ma una guerra di simboli. Il Palio è medioevo vivo non rappresentazione… Massimo Reale

“..Marco Delogu è famoso per ritratti di compositori, di carcerati, di cardinali in pensione. Ogni suo libro è l’iper-ritratto di un diverso paradigma umano. Questa volta ha rivolto il suo obbiettivo ai fantini del Palio di Siena, dei quali presenta un ritratto di gruppo, personale e originale. Questi fantini ci guardano dritti, diretti, la loro faccia sfuma e si scioglie nello sfondo, che è bianco o nero come la Balzana di Siena. Il libro è una sorta di Spoon River dei fantini, che parlano in poche frasi registrate o carpite da Massimo Reale, anche lui uomo di cavalli…”Alessandro Falassi

Scroll to top